Tragedia nel gp della Malesia E’ morto Marco Simoncelli

Tragedia sulla pista di Sepang, in Malesia. Un terribile incidente al secondo giro, cancella la vita di Marco Simoncelli, pilota italiani di 24 anni. Terribile la sequenza degli ultimi istanti di vita di Simoncelli: una caduta, al secondo giro, lo fa scivolare sull’asfalto. Ma nell’impatto perde il casco e altri piloti coinvolti nell’incidente non riescono a evitarlo: in particolare Edwards … Continua a leggere

Scroll box per facebook e blog

<div align=”center”><DIV style=”BORDER: #000000 1px dotted; OVERFLOW: scroll; WIDTH: 453px; HEIGHT: 122px; BACKGROUND-COLOR: #FFFFFF”> <div align=”center”><div align=”center”> QUI IL TESTO. </font></DIV></center> <br><br></div></div> </div>  WIDTH: 453px E’ LA LARGHEZZA, HEIGHT: 122px E’ L’ALTEZZA E POTETE MODIFICARLO A PIACERE, BACKGROUND-COLOR: #FFFFFF”> E’ IL COLORE DENTRO AL SCROLL CHE POTETE CAMBIARLO A VOSTRO PIACERE, CLICCANDO QUI TROVERETE TUTTI I COLORI.    

Australia: avvistata la più famosa balena bianca al mondo con il suo “cucciolo”

È passata anche quest’anno al largo della costa orientale dell’Australia, per la gioia degli appassionati di whale watching, la più famosa balena bianca al mondo, di nome Migaloo. Ancora più entusiasmo ha suscitato però l’avvistamento pochi giorni dopo più a sud, proprio davanti alla popolare spiaggia di Bondi a Sydney, una seconda, probabilmente un suo ‘cucciolo’. Migaloo ‘senior’, un maschio … Continua a leggere

L’ULTIMO TARICONE: FICTION DA NOVEMBRE SU CANALE 5

NAPOLI – Pietro Taricone era nato a Frosinone il 4 febbraio del ’75 ed è morto a Terni il 29 giugno 2010. Diventato popolare con la partecipazione al primo Grande Fratello, O’ Guerriero (così veniva chiamato) decise di non svendersi e di dedicarsi alla recitazione attraverso lo studio. Durante la lavorazione del film Radio West conosce l’attrice polacca Kasia Smutniak: la coppia s’innamora … Continua a leggere

“E SE JOBS FOSSE NATO A NAPOLI?” BOOM SU FACEBOOK

NAPOLI – Come sarebbe stata la vita di Steve Jobs se fosse nato a Napoli? Un ragazzo napoletano, Antonio Menna, ha scritto una simpatica storia, basata sull’ipotesi che il fondatore della Apple invece di essere statunitense, fosse il campano Stefano Lavori e cerchi di realizzare il suo sogno nel napoletano, invece che in California. Una riflessione ironica che ha suscitato … Continua a leggere

MORTO JOBS, SU FACEBOOK OCCHIO ALLA PAGINA “VIRUS”

ROMA – Non sono passate neanche 24 ore dalla morte di Steve Jobs, ma i cyber criminali non hanno perso tempo. Così su Facebook è già comparsa una pagina fittizia intitolata al fondatore della Apple, che promette Ipad in regalo, ma in realtà contiene codici «malevoli» in grado di infettare i computer dei navigatori poco prudenti. Secondo quanto hanno scoperto … Continua a leggere

MILANO, UCCISE FIDANZATA A PUGNI. CONDANNATO

MILANO – Una relazione difficile, che da un anno era in crisi, tanto è bastato a far scattare la furia omicida di Roberto Cecchetti, grafico di ventinove anni, che uccise la sua compagna, Monica Savio, trentasei anni, colpendola in faccia per quaranta minuti. Pugni, solo in faccia, per quasi un’ora, riducendole il naso a una poltiglia, devastandole gli occhi e rompendole la mandibola. E più volte le … Continua a leggere

ALGERIA, MADRE SENZA CASA SI DÀ FUOCO CON IL FIGLIO

ALGERI – Una donna algerina di 35 anni, madre di un bambino di tre, si è data fuoco insieme al figlio, dopo essere stata espulsa dalla propria casa a di Orano dagli ufficiali giudiziari venuti a sequestrare l’appartamento. La donna, vedova con due figli, è morta per le ustioni riportate, il piccolo invece si è slavato. Gli ufficiali giudiziari sono riusciti a … Continua a leggere

I SIMPSON SALVI: ACCORDO RAGGIUNTO CON I DOPPIATORI

ROMA – I fan dei Simpson possono stare tranquilli, il cartone animato di Matt Groening, che rischiava di non andare più in onda, continuerà ad essere trasmesso. Il braccio di ferro con i doppiatori, che non volevano accettare una riduzione cospicua degli stipendi, si è concluso con una ‘fumata bianca’. La Fox ha reso noto tramite Twitter che verranno doppiate … Continua a leggere

PESCARA, MADRE IN MANETTE: FACEVA PROSTITUIRE FIGLIA 12ENNE PER GIOCARE A BINGO

PESCARA – Una madre è finita agli arresti dopo che i carabinieri hanno scoperto che faceva prostituire la figlia dodicenne per andare a giocare al Bingo. Arrestati anche due clienti: un vecchio di 92 anni, vicino di casa della donna, e un diciottenne affetto da disturbi comportamentali e ritardo cognitivo, assistito dai Servizi sociali. I tre sono stati arrestati all’alba dagli … Continua a leggere