Vuole pagare l’erba con i soldi del Monopoli, gli spacciatori lo picchiano

Un 33enne statunitense è stato picchiato da alcuni spacciatori perché, convinto di farla franca, avrebbe tentato di pagare della cannabis con banconote del Monopoli. L’insolito personaggio, la cui identità non sarebbe stata resa nota, risiede a Wichita, nel Kansas, ed è stato identificato mentre, ancora sanguinante, tentava di tornarsene a casa. Alla domanda sul come si fosse procurato quelle ferite l’uomo ha … Continua a leggere